Aggiornamento su bilance di precisione e pesiera certificata

 

“Ritenuto di procedere all’approvazione del testo di revisione e aggiornamento ad alcuni testi della
XII edizione della Farmacopea Ufficiale della Repubblica italiana, come approvati dal predetto Tavolo
tecnico di lavoro, anche sulla base delle decisioni adottate dalla Commissione europea di Farmacopea.”

TABELLA N. 6
Apparecchi ed utensili obbligatori in farmacia (Art. 34, secondo comma e art. 44 del Regolamento per il Servizio Farmaceutico R.D. 30 settembre 1938, n. 1706)
1) Bilancia sensibile a 1 mg della portata di almeno 500 g o in alternativa due distinte bilance, l’una sensibile a 1 mg della portata di almeno 50 g e l’altra sensibile a 0,50 g della portata di almeno 2 kg.

Per ottemperare alla suddetta è necessario che siano presenti le tipologie di bilance di cui alla tabella 6.

CLASSE I M


Bilancia multifunzione ad altissima precisione e tecnologia,

adatta per laboratorio DIVISIONE (g): 0,001 e 0,01.

Verificare la versione CE-M OMOLOGATA per uso legale in rapporto con terzi.

 

Nel caso di bilancia non elettronica è necessario che la stessa sia corredata di Pesiera certificata LAT, la taratura della medesima dovrebbe essere effettuata con cadenza almeno
triennale per confermare la riferibilità ai campioni primari ed assicurare misure attendibili.

PESIERA IN CLASSE DI PRECISIONE F1

certificata con pesi calibrati in acciaio inox.

Composizione con pesi da 1 mg fio a 10 kg oppure personalizzate con pesi selezionati dal Cliente.

La classe OIML F1 è per bilance di precisione in classe II fio a 100.000 divisioni.

Accertarsi la presenza di Taratura ACCREDIA / LAT con rilascio.

 

Durante l’ispezione ordinaria nelle farmacie che deve essere effettuata almeno ogni due anni (art. 127 TULS e art. 50, 51 e 52 RD 1706/38); l’ispettore verifica anche il rispetto della presenza degli Apparecchi ed utensili obbligatori in farmacia.

Omessa detenzione in farmacia degli
apparecchi e utensili indispensabili
(art 34, 2°comma , R.D. 1706/38).

Sanzione amministrativa pecuniaria
da €1.549,37ad€9.296,2,’art358T.
U.L.S.

_____

Presenza in farmacia di apparecchi
sprovvisti di taratura (Art.2 comma
2 D.M. 182/2000 e Regolamento
applicativo)

Sanzione amministrativa (art.13D.
Lgs517/92): pecuniaria da
€516,46 a €1549,37- ammessa la
conciliazione


Ufficio Metrico della Camera di Commercio
o ditte esterne da esso autorizzate

 

H.PIERRE SERVICE S.R.L. 

2019-02-26T08:59:05+00:00